L’arte di correre male

Ho trovato un bellissimo articolo in inglese sulla gioia di correre senza obiettivi agonistici, ma solo per se stessi, e ho deciso di tradurlo, molto liberamente, in italiano. Penso che ne valga la pena.

Continua a leggere “L’arte di correre male”

Dove osano i velocipedi

Un elenco di luoghi sparsi in tutto il mondo, non facili da affrontare, in grado di dare emozioni senza pari ai cicloturisti esperti in cerca di avventure memorabili.

Continua a leggere “Dove osano i velocipedi”

Istruzioni per una primavera responsabile

La fine dell’inverno ci rende più propensi a uscire di casa, saltare a bordo dell’auto per fare viaggi ed escursioni nel fine settimana. Ma attenzione: la primavera è una stagione imprevedibile!

Continua a leggere “Istruzioni per una primavera responsabile”

Limite a 150? Parliamone

150 all’ora in autostrada: una proposta ancora in fase di discussione, che secondo noi rappresenta un deciso passo indietro rispetto alle politiche europee.

Continua a leggere “Limite a 150? Parliamone”

Non è mai tardi per correre

Correre dopo i 60 anni? Si può! 10 consigli di buon senso per continuare a godere delle gioie del running anche quando l’età avanza.

Continua a leggere “Non è mai tardi per correre”

10 mete top in Europa per turisti runner (parte 2)

Altre cinque mete da non perdere in Europa per chi ama correre: dagli scenari paesaggistici ai percorsi urbani, tutto per il turista runner.

Continua a leggere “10 mete top in Europa per turisti runner (parte 2)”

Nuovo Codice della Strada: cosa cambierà?

Ancora siamo alla fase dei cosiddetti “rumours”, voci di corridoio che si inseguono. Ecco quello che al momento sta trapelando… sarà vero?

Continua a leggere “Nuovo Codice della Strada: cosa cambierà?”

Il Partner della Settimana: Emanuela Simone, empatia e alimentazione

Il fattore umano è il punto fondamentale dei percorsi personalizzati volti a una sana nutrizione, proposti da Emanuela Simone, la nostra Partner di oggi.

Continua a leggere “Il Partner della Settimana: Emanuela Simone, empatia e alimentazione”