Torna l’auto a pedali, ma con motore elettrico

Stile vintage e pedalata assistita per il Movet Classic

auto pedali

ROMA – Realizzato con un leggerissimo telaio in magnesio, il Classic della Movet è un quadriciclo a pedalata assistita che permette spostamenti agevoli senza troppa fatica, grazie al supporto di un piccolo motore elettrico. Ispirato nel design alle vetture degli anni Trenta, è un mezzo ecologico studiato per circolare nei centri storici delle città italiane, ma adatto anche per muoversi con disinvoltura nelle località di mare.

La macchina a pedali realizzata dall’azienda bolognese ha una carrozzeria in stile “vintage”. Ha come grande novità un telaio costituito in differenti leghe di magnesio, unite utilizzando tecniche particolari, che pesa appena 24 kg. Questa soluzione ha permesso al quadriciclo di far segnare sulla bilancia un totale di 48 kg, motore elettrico e batteria compresa.

Lungo 2,2 metri, largo 1,2 e alto 1,7, l’ultima creazione di Mobilità Veicoli Elettrici Tecnologici (questo il significato dell’acronimo Movet) dispone di due comode poltroncine anteriori e di una panchetta posteriore, utilizzabile anche per sistemare delle borse. Dotato di quattro freni a disco, il veicolo monta un motore elettrico che in Italia ha una potenza di 250 W, mentre negli altri mercati è potenziato a 750 W.

Rispondi