Guidare in gravidanza: 8 consigli per farlo in sicurezza

Posso ancora andare in auto al lavoro? Fino a quando posso volare? Se hai questi dubbi leggi i nostri consigli per viaggiare in sicurezza.

pregnant-735393_1920

E’ un dubbio che assale molte future mamme: è possibile guidare la macchina per tutti i nove mesi della gravidanza, o ci sono dei possibili pericoli in più? positiva. Guidare in gravidanza è possibile, devi stare tranquilla. ci concentriamo su quelli invece sono consigli pratici. La gravidanza non è certo una malattia e, anzi, molte donne si sentono persino più sane e più forti rispetto a quando non sono incinte. Nonostante la sensazione di benessere, è bene non strafare.

La legge 284 del 4 agosto 1989 prevede l’obbligo delle cinture di sicurezza anche nelle donne in gravidanza, che però possono chiedere l’esenzione su certificazione medica rilasciata dal proprio ginecologo, nella quale si specificano i rischi delle cinture per il nascituro e la sua mamma. Questo è quanto ci dice la legge, è ovvio che ci sono poi delle accortezze per stare comode e sicure.

  1. Non mettetevi alla guida stanche. Durante il primo trimestre di gravidanza le future mamme sono soggette a sintomi come sonnolenza e nausea, che possono rendere la guida un po’ faticosa. Quindi, quando avvertite malessere osonnolenza, evitate di prendere la macchina
  2. Guidate sempre con le cinture allacciate. Non esiste nessuna controindicazione all’uso delle cinture di sicurezza per le donne incinte neppure al termine della gravidanza, quando il pancione è bello voluminoso. Doveteallacciarle facendo passare il nastro orizzontale tra le gambe e l’addome, e il nastro obliquo tra il sano e l’addome. Ci sono pochi casi in cui alla donna incinta sia sconsigliato l’uso delle cinture di sicurezza in macchina, e in questo caso e a stabilirlo sarà il ginecologo attraverso l’apposito certificato di esonero da portare sempre dietro per eventuali controlli
  3. Non affrontate tragitti troppo lunghi, o non fatelo da sole. Soprattutto nell’ultima fase della gravidanza
  4. Controllate la vostra assicurazione auto. La maggior parte delle Rc auto copre qualunque eventuale danno arrecato a donne incinte, ma se così non dovesse essere , integrate questa clausola di indennizzo soprattutto relativamente agli ultimi due mesi della gestazione
  5. Sistematevi comode nell’abitacolo e, magari, acquistate gli appositi dispositivi cintura che servono alle donne incinte per avere più comfort durante la guida
  6. Non mettetevi alla guida nei primi mesi se avete la nausea o le vergini.
  7. Se fa caldo bevete molta acqua, soprattutto se dovrete affrontare un percorso lungo in macchina (sia come passeggero che come guidatore) e fate numerosi stop per alzarsi in piedi e riattivare la circolazione delle gambe.
  8. Non disattivare l’airbag: non è pericoloso, anzi vi salva la vita.

<fonte>

 

Rispondi