5 cibi da mangiare per non essere mai stanchi

Di tanto in tanto capita un po’ a tutti di dover affrontare un periodo particolarmente negativo in cui ansia, stanchezza e stress sono all’ordine del giorno. Solitamente chi ha questo tipo di problemi, va in panico e non sa come affrontare la situazione. È importate sapere che per fronteggiare questo tipo di problemi non bisogna ricorrere ai farmaci, ma ricercare una possibile risposta nel cibo.blog15settembre.png

Non vi stiamo consigliando di esagerare nel mangiare, ma semplicemente che si può scegliere di mangiare determinati alimenti che ci possono aiutare a stare meglio sia dal punto di vista fisico che da quello emotivo, come si dice: “mens sana in corpore sano“!

Gli alimenti d’oro da consumare assiduamente per combattere i sintomi dell’affaticamento fisico-mentale sono 5: avena, noci, frumento integrale, yogurt greco e frutta e verdura ricche di vitamina C.

1. AVENA

È ricca di fibre alimentari e proprio per questo consumarla con una certa frequenza aumenta il senso di sazietà e riduce l’esigenza di mangiare in maniera eccessiva. Grazie a questa proprietà eviteremo di sentirci gonfi ed affaticati nello svolgere le attività quotidiane. L’avena è altamente consigliata anche per un altro fattore: è ricca di vitamina B1, una valida alleata della salute e della prestanza fisica.

2. NOCI

Sgranocchiare noci di tanto in tanto, aiuta a tirarsi su di morale, perché, essendo ricche di acidi grassi omega-3, combattono i sintomi della depressione e dell’indebolimento fisico.

3. FRUMENTO INTEGRALE

Come ben sappiamo il frumento è ricco di carboidrati complessi, ossia di quegli zuccheri buoni che ci aiutano ad essere energici e scattanti, senza aumentare in alcun modo i livelli di zucchero nel sangue.

4. YOGURT GRECO

Questo tipo di yogurt, in particolar modo quello cremoso, favorisce la digestione e aiuta a combattere il senso di appesantimento e stanchezza. Per combattere la cosiddetta stanchezza cronica si può ricorrere ad un rimedio naturale: consumare 8 tazzine di yogurt greco al giorno. Questa sorta di cura, dopo una settimana o anche meno vi renderà energici e vitali, ma soprattutto alieni dai problemi di stanchezza.

5. FRUTTA E VERDURA RICCHE DI VITAMINA C

In particolare le arance, donano al nostro corpo e alla nostra mente un improvviso senso di freschezza perché, essendo ricche di vitamina C, combattono l’ormone dello stress, il cortisolo, e gli improvvisi crolli di energia. Chi non ama le arance, in alternativa può consumare i peperoni, basta una sola tazza di peperoni al giorno per soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina C.

 

Qualche altro consiglio che mi sento di dare a tutti coloro che vogliono sentirsi energici e stare sempre in forma, è quello di consumare assiduamente i cibi che abbondano in triptofano, ossia l’ormone del relax e del buon umore, come ad esempio: latte e derivati, uova, coniglio, agnello, frutta secca e cioccolato, quest’ultimo senza esagerare ovviamente e ricordate: il segreto della buona salute sta nella moderazione, non bisogna mai esagerare!




Scarica SmanApp Diventa Nostro Partner

smanapp

Un pensiero riguardo “5 cibi da mangiare per non essere mai stanchi

Rispondi