Pagare il conto al ristorante: consigli per evitare brutte figure

Pagare il conto al ristorante richiede regole comportamentali. E ognuna è diversa a seconda della situazione in cui ci si trova. Se un uomo invita a cena o a pranzo una donna (che sia fidanzata o amica), è consigliabile pagare sempre il conto. La donna può carinamente ricambiare in un’altra occasione e specificando che le fa piacere invitare.

blog (51).png

Ti invito, dunque pago

Quando si fa un invito al ristorante si è sempre tenuti a offrire il pranzo ai propri ospiti. Occorre prestare bene attenzione, dunque, proponendo a una persona di andare a mangiare fuori. Se usate la formula “Domani sera ti invito a cena”, è sottinteso che pagherete voi. E sarebbe estremamente scortese chiedere al vostro ospite di dividere le spese.

Mangiamo insieme?

Se, invece, dite a un vostro amico o collega “Ceniamo insieme da qualche parte?”, sarà implicito che, a fine pasto, dividerete il conto “alla romana”. Offrendo la cena a un vostro ospite pagherete voi il conto, cercando di evitare, il più possibile, le esibizioni di denaro. Per questa operazione, il galateo apprezza molto la carta di credito, che rende semplice e discreto il pagamento. L’ospite sarà, ovviamente, tenuto a ringraziare (preferibilmente prima dei saluti) e a ricambiare l’invito alla prossima occasione.

Il conto “alla romana”

Nel caso del pagamento “alla romana”, invece, il galateo raccomanda molta discrezione in fase di divisione del conto (è sempre buona norma far eseguire questa operazione dal personale del ristorante) e consiglia di evitare, possibilmente, la raccolta plateale del denaro (preferendo che ciascuno paghi, autonomamente, la sua parte alla cassa).
Sono poi sconsigliate, sempre, le inutili diatribe su chi deve pagare la cena, spesso accompagnate da frasi del tipo “Non posso permetterlo”, “Insisto per pagare io”, “Mi offendo se non accetti”.

Il caro e vecchio galateo

Il galateo è molto chiaro sul comportamento da adottare. Se siete invitati vi verrà offerto il pasto, se, invece, aderite ad un’iniziativa comune, dovrete dividere le spese con gli altri. Quando si desidera portare una signora al ristorante, in occasione di un appuntamento galante, la frase di richiesta deve essere “Posso invitarti a cena?” e mai “Andiamo a mangiare qualcosa insieme?”. Un appuntamento, infatti, in base al galateo classico, prevede che l’uomo offra sempre il pranzo alla donna che lo accompagna.

Ricordatevi di rivolgervi ai nostri Partner che vi offrono piatti unici.


Scarica SmanApp O  Diventa Nostro Partner

footer-blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...