Come smettere di sprecare tempo prezioso

Mangiare da soli? Non aiuta affatto. Svegliarsi male la mattina? Uguale: fallimento certo. Ecco un  decalogo per ottimizzare i tempi.blog (84).png

Come smettere di sprecare il tempo più prezioso. Perché? Per aumentare le proprie capacità bisognerebbe partire da un punto chiave: dormire bene, stilare liste, essere ottimisti. I risultati? Provateli. 

1. Monitorate il vostro tempo. Come in tutte le forme di autocontrollo provate a segnarvi come passate il tempo. Provare per una settimana o anche un giorno: e scoprirete quando e dove buttate il tempo.

2. Date le giuste priorità. Una volta stilato il consumo del tempo passare alla seconda fase. Fare pulizia e individuare i progetti che DAVVERO sono importanti e assumono un impatto positivo sulla vostra vita e su quella di chi vi sta vicino. Fatelo la mattina.

3. Fate una pianificazione strategica. Dove è andato a finire il tempo? Programmare non limita le capacità intellettuale, anche se potrebbe sembrare, quanto, piuttosto mette al primo posto il lato pratico che vi permette di avere una struttura pro-attiva del vostro tempo.

4. Misurate il tempo che passate al telefono. Mettete un orologio alle vostre chiamate: questo è un piccolo trucco per capire quanto tempo passiamo al telefono in più rispetto al necessario. Il tempo per la telefonata è scaduto? Meglio, imparerete ad andare prima al sodo.

5. Fate una lista delle cose da fare ogni giorno. La lista è il metodo più vecchio ed efficace per ottenere risultati senza perdita di tempo. Un elenco completo e semplice permette di concentrarsi con chiarezza.

6. Dormite bene la notte. La cultura del sonno non lascia dubbi: per essere persone attive e pratiche bisogna partire dal sonno ecco perché dormire bene è importantissimo. Mancanza di sonno = mancanza di concentrazione.

7. Mangiate con i colleghi. I momenti di cibo-sociale sono una piacevole forma di iterazione umana e allo stesso tempo vi ricaricano di energia (alimentare). Molto meglio 20 minuti a pranzo con i colleghi di 5 con pausa pranzo al distributore. Risultato: una maggiore ricarica del cervello (e della produttività).

8. Scegliete con cura i vostri colleghi. Allontanatevi immediatamente dal collega ventosa che vi asciuga la vita. SUBITO. Perché? Perché a meno che non si tratti di un amico vero o un familiare questo tipo di collega vi ruba segretamente la vita. E aumenta lo stress.

9. Dedicatevi 30 minuti ogni giorno. Cinema, lettura, sport: regalatevi 1.800 secondi di puro egoismo. Fate quello che desiderate, pensate solo ed esclusivamente a voi stessi.

<fonte>


Scarica SmanApp O Diventa Nostro Partner

footer-blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...