12 cose da fare (e non fare) durante un colloquio di lavoro.

Hai un colloquio di lavoro? Sei terrorizzato? Magari è il primo che affronti o è l’ennesimo di una lunga serie ? Calma e non essere nervoso… Basterà seguire queste linee guida, e andrà tutto bene.blog36363.png

Cose Da Fare attenzione:

  1. Indossare l’abito giusto: Assicurati di sapere il codice di abbigliamento dell’azienda dove stai andando. Una buona idea è quella di verificare prima del colloquio con l’addetto alle selezioni, e se non vuoi scomodare nessuno, Internet offre pagine social delle aziende. Dai un’occhiata e sicuramente troverai la risposta di come presentarti.
  2. Porta con te le copie del tuo curriculum più aggiornato: Anche se sei sicuro che l’azienda ha già il tuo curriculum, non dimenticare mai di portarne una copia aggiornata. Poniamo il caso in cui il tuo intervistatore ha bisogno di vedere le cose e non ha di fronte a sé il tuo curriculum?! E’ l’occasione buona per fare sin da subito buona impressione.
  3. Cercati una bella cartella per il curriculum: il tuo curriculum in quel momento rappresenta te stesso, le tue esperienze e cosa sai realmente fare. Cerca di mantenerlo in perfette condizioni, utilizzando una cartella professionale (anche l’occhio vuole la sua parte).
  4. Mantieni il linguaggio del corpo adeguato: Presta molta attenzione a come ti stai ponendo nel corso di un’intervista, alla postura, al contatto con gli occhi, evitando una posizione troppo rilassata. Ricordati di stare fermo gli arti e dritto con la schiena; non agitarti, non è facile ma vale la pena provarci.
  5. Presentarsi in orario oppure meglio dieci minuti prima? La cosa migliore è arrivare in tempo. Cerca di uscire da casa in anticipo, arriva vicino al luogo del colloquio 10 minuti prima, prenditi un caffè al bar davanti, e sali rilassato al tuo colloquio.
  6. Prepara le domande giuste per l’intervistatore: Assicurati di aver preparato un elenco di buone domande da chiedere al vostro intervistatore alla fine del colloquio. Presta attenzione durante l’intervista, quindi fai domande relative a ciò di cui ti ha appena parlato. Questo dimostrerà interesse e che sei stato attento ad ascoltare.
  7. Invia una nota di ringraziamento: Inviare una mail di ringraziamento dopo l’intervista è molto apprezzata da tanti reclutatori, ed è anche la tua occasione per fare una buona impressione finale, o di chiarire un dubbio emerso durante il colloquio.

Cose Da Non Fare

  1. Pensi che il colloquio inizia e finisce solo con il tuo intervistatore? Il colloquio inizia quando varchi la porta dell’ufficio, quindi fai attenzione al tuo comportamento e le tue parole. Sii educato ed informale quando entri e esci dall’ufficio, sii  gentile con le persone che incontri e durante il colloquio.
  2. Troppo rilassato : Il tuo intervistatore ti sta trattando come un amico? Lui può farlo… tu no. Va bene essere amichevole, ma tu stai cercando di fare una buona impressione, quindi meglio evitare. Non essere troppo rilassato o rischi di fare qualcosa di poco professionale. Lui non ha intenzione di basare l’intervista solo sulla tua simpatia.
  3. Sparlare del tuo vecchio lavoro: Forse il tuo vecchio datore di lavoro si è comportato male con te!? Deve ancora darti gli ultimi mesi di stipendio? Chi ti sta per assumere  non ha bisogno di sentire che stai denigrando il tuo ex datore di lavoro. L’unica cosa che otterrai sono soltanto vibrazioni negative, abbassando la tua professionalità e integrità.
  4. Essere impreparati : Google ti offre la storia di qualsiasi azienda. Fai una ricerca su dove stai andando a fare il colloquio, chi sono e cosa fanno? Preparati in tempo prima della data del colloquio. Mostra interesse e sarai ricambiato.
  5. Parlare dei tuoi problemi: Ho bisogno del lavoro per pagare i prestiti, per nutrire 3 bambini e una nonna … bla bla bla. Chi ti sta per assumere non vuole sentire parlare dei tuoi 99 problemi, la tua onestà è lodevole.  Ricordati, verrai assunto in base alle tue qualifiche, il tuo potenziale di successo, la tua cultura e le tue capacità. Tutto il resto sarà secondario, elencare problemi può solo peggiorare la tua candidatura.

Scarica SmanApp

 la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

footer-blog

Un pensiero riguardo “12 cose da fare (e non fare) durante un colloquio di lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...