Cose che non ho mai pensato di pronunciare finché non sono diventata una mamma

valentina_tondaCi sono alcune frasi che non avrei  mai immaginato di dire – L’ho sempre sentite pronunciare da amiche che sono diventate mamme prima di me, e nella mia testa”. Ma dai, io questa cosa non la dirò mai!”.

Come mi sbagliavo! Nel preciso momento in cui diventi una mamma ti si innescano frasi e domande e chiacchiere in pubblico che fino a ieri erano tabù o addirittura ridicole.

E allora che la tua domande con nonchalance sarà, “amore com’era la pupu dura, morbida, o solo normale?”. “Perché vuoi raccogliere le pietre?”.

Perché i bambini possono entrare in ogni sorta di guai e pasticci.  Anche se ridiamo insieme a buffonate stupide dei nostri figli, dobbiamo anche impostare alcune regole di base – come il non leccare il pavimento.

Continua a leggere per vedere le cose che non hai mai pensato che avresti detto, e poi fammi sapere quali sono le tue personali regole che non pensavi mai di impostare 🙂

“Le chiavi non possono stare dentro il forno.”

“Il cane non può vivere sotto i cuscini del divano.”

“Cerchiamo di non mangiare le cose che troviamo per terra.”

“No, non possiamo mettere i giocattoli nel congelatore per vedere cosa succede.”

“Cibo per cane non lo possiamo mangiare anche noi.”

“Non puoi usare il cane come cavallo.”

“Non puoi bere dalla ciotola del cane.”

“Il casco non lo possiamo tenere tutto il giorno.”

“Perché stai attaccando le caramelle al muro?”

“Tette, non è un nome. Non possiamo chiamare le persone Tette”

“Non si tira in aria il cibo.”

“No, non può dipingere il cane.”

“Lascia andare la coda del cane!”

“Non infilare le dita nelle prese.”

“Non leccare gli altri bambini.”

“Non si possono infilare le dita negli occhi di altri bimbi.”

“Non si possono leccare le scarpe, neanche le suole delle scarpe?”

“Per favore non sederti sulla testa del cane!”

“I libri sono per la lettura, non ci puoi camminare sopra.”

“bisogna mangiare quello che hai sul piatto!”

“No, non mi puoi mettere i piedi in faccia.”

“Quante volte devo dirtelo?”

“No, non è possibile leccare il pavimento.”

“No, non possiamo aprire tutti i rubinetti della casa ”

“Non dipingere il cane!”

“Noi non si fa fa la pipì in pubblico.”

“Questo pannolino è così carino!”

“Dobbiamo prima pagare, poi si può mangiare.”

“Non possiamo uscire nudi ! ”



Segui la Sfida Di Va…lentina Slow Run Mum

Rispondi