Grazie, Pinco Pallino!

valentina_tondaAlla fine di un percorso lungo e splendido, è il momento delle riflessioni e dei ringraziamenti.
Sono passati tre anni da quando Dave è entrato all’asilo nido “Pinco Pallino” di Quarrata. Sono stati tre anni meravigliosi.

In questo asilo la gioia è ovunque: si chiama “pedagogia del sorriso”, il metodo con cui le tate diffondono felicità quotidiana tra i nostri piccoli.

Fin dall’arredamento, dai colori, dai mobili, tutto è pensato per portare il buonumore e l’allegria.
Niente musi lunghi, i bambini non ne hanno bisogno.

Una passione, quella delle tate del “Pinco Pallino”, che si nota in ogni gesto.

Amare ciò che si fa è il principio, non scontato, per farlo bene, e qui succede tutti i giorni.

Vi voglio quindi ringraziare, semplicemente, per i sorrisi, le coccole, le cure che avete donato ogni giorno a mio figlio con amore vero.

A volte sono stata addirittura un po’ gelosa, e avrei voluto farmi piccola piccola per volare lì da voi, nel regno dei Pinchi Pallini, per poter condividere le emozioni che avete regalato a mio figlio e a tutti gli altri bambini.

Le parole non sono abbastanza per esprimere la mia ammirazione per il vostro lavoro, che so essere impegnativo e difficile, anche se voi siete riuscite a farlo sembrare semplice e naturale, con i vostri sorrisi e la vostra dedizione.

Non posso che incoraggiare la vostra passione per l’educazione, la voglia di mettervi sempre in discussione con coraggio ed entusiasmo, la capacità di essere ogni giorno delle tate eccellenti e di portare sempre nuovi colori negli occhi di mio figlio.

Grazie ancora, di cuore.
Mamma Dave


Segui la Sfida Di Va…lentina Slow Run Mum

Rispondi