Sicurezza stradale: cose da fare e non fare quando piove

Guidare sotto la pioggia può essere stressante e pericoloso. La strada si vede meno ed è scivolosa. Anche quando non c’è traffico, l’effetto dell’acqua cambia il modo di gestire l’auto. Vediamo come comportarsi (o non comportarsi) in caso di pioggia.

rain_smanapp

Controllare gli pneumatici

perché uno pneumatico abbia il “grip”, la capacità di tenere la strada anche quando c’è pioggia, fango o detriti che rendono più difficile la tenuta, controlla sempre l’usura dello pneumatico. Non è difficile: sul fianco della gomma troverai una sigla: TWI (per esteso Tread Wear Indicator). Guarda il battistrada: c’è un tassello di gomma di 1,6 mm sul fondo di una scanalatura longitudinale del battistrada. Se il battistrada è talmente usurato da essere alla stessa altezza del tassello, va sostituito.

Un altro modo è utilizzare una moneta da 1 euro: inseritela in una delle scanalture centrali. Se le stelle del bordo sono visibili, vuol dire che lo pneumatico va sostituito. Per gli pneumatici invernali usate i 2 euro, in questo caso controllando se il bordo argentato è più alto del solco.

Controllo tergicristalli

Un tergicristallo che funziona male sotto la pioggia può trasformare anche l’acquazzone più innocuo in un vero incubo. Puliscili strofinandoli con l’alcool e controlla che non ci siano crepe o parti mancanti. Controlla che funzionino correttamente e, in caso contrario, recati dal tuo meccanico di fiducia. Non sottovalutare i tergicristalli: fanno la differenza.

Controllo luci

Sembra scontato ma… accendi i fari quando piove! La visibilità diminuisce molto in caso di pioggia. Per essere visibili può essere utili scegliere una bella auto gialla o fucsia, ma per vedere gli altri, beh, servono i fari. Sperando che anche gli automobilisti intorno a te abbiano fatto la stessa riflessione…

Naturalmente, per poterle accendere, devono funzionare: controlla sempre che tutto sia in regola, dai fari di posizione ai frani agli abbaglianti alle (spesso dimenticate) frecce, che sotto la pioggia diventano davvero vitali per far capire le tue intenzioni.

Per evitare l’aquaplaning, non correre

Guidare velocemente in una pozzanghera è meglio che andare piano? In molti lo sostengono, ma è sbagliato. La velocità aumenta il rischio di perdere aderenza. Il fenomeno dell’aquaplaning è proprio questo: scivolare sulla superficie dell’acqua senza più poter controllare l’auto.

Se senti che stai per perdere il controllo del mezzo, tieni entrambe le mani sul volante e frena molto gradualmente. Niente movimenti bruschi o frenate improvvise, possono creare un testa coda.

Come sempre, prevenire è meglio: se vedi una pozzanghera molto ampia, rallenta la velocità.

Tenere i vetri puliti

La visibilità, come abbiamo detto, diminuisce in caso di maltempo. La pulizia dei vetri in questo caso aiuta a ridurre i rischi. Se oltre alla pioggia i tuoi vetri sono coperti di uno strato di polvere e unto, beh, le cose non possono che peggiorare.

Non stare attaccato alle altre auto

Il più ovvio dei consigli. In una strada scivolosa e bagnata, la distanza di sicurezza dalle altre auto va incrementata e la velocità ridotta. Tieni la destra, guarda gli specchietti, supera in sicurezza e mantieni una distanza di ben più della lunghezza di una macchina tra te e il guidatore immediatamente di fronte. La pioggia è una condizione non ordinaria, prevede quindi uno stile di guida diverso. In autostrada, ricorda che in caso di pioggia, il limite di velocità in autostrada si abbassa a 110 Km/h

Maggiore concentrazione

Stare attenti è importante anche quando la strada è asciutta, ma se piove è ancora più fondamentale.

Niente distrazioni: spegni la radio, evita del tutto il cellulare (anche il viva voce) e non girarti a chiacchierare con gli altri passeggeri. La pioggia prevede un aumento drastico del tuo livello di attenzione

Accosta se necessario

Se ti senti in difficoltà, non vedi la strada e le macchine intorno a te a causa della pioggia intensa, non esitare ad accostare e fermarti. Appena possibile spostati sul lato della strada con le quattro frecce accese e aspetta che la pioggia diminuisca, o che le condizioni della strada migliorino.

Evita di entrare in zone di acqua profonda o in movimento. Immergere troppo profondamente l’auto nell’acqua può, oltre a farti perdere il controllo, danneggiare i componenti elettrici e causare un guasto immediato lasciando l’auto (e te) in balìa degli elementi. Si parla di acqua profonda quando non puoi vedere l’asfalto sottostante. Se l’acqua arriva fino all’inizio della portiera, evita assolutamente di cercare di affrontarla: torna indietro e cerca un’altra via. Se la strada è bloccata, accosta in una zona più lontana possibile dall’inondazione.

Se senti scivolare via l’auto, rimani calmo. Decidi dove andare, stacca il piede dall’acceleratore, sterza nella direzione in cui vuoi spostare l’auto e se puoi evita di frenare, o almeno non toccare il freno bruscamente, ma gradualmente. Per evitare di scivolare in curva, frena prima di affrontare la curva e lascia libero il freno quando stai curvando.

SmanApp: più sicurezza anche quando piove

Anche e soprattutto quando piove, per la tua sicurezza ricordati di attivare SmanApp! Riceverai una segnalazione della presenza sulla strada di lavori in corso, gruppi di runner o ciclisti, animali abbandonati, disabili o altri pericoli generici, in modo da poter rallentare e non essere costretto a frenate improvvise, particolarmente rischiose in caso di pioggia. Guidare quando piove non è bello, ma con SmanApp è più sicuro!

 


Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

finders (4)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...