10 sintomi della dipendenza da smartphone

valentina_tondaInutile negarlo: stiamo diventando tutti, chi più chi meno, smartphone-addicted. Alzi la mano chi ancora resiste e riesce a tenere spento per molte ore il suo telefonino o – orrore! – a lasciarlo a casa.

“Buongiorno, sono Francesco e da dieci giorni non accendo il mio smartphone”. “Ne siamo davvero molto felici! Grazie della tua testimonianza, Francesco”.

Tra qualche anno, probabilmente, esisteranno dei centri di recupero in cui dialoghi come questo, un po’ come gli Alcolisti Anonimi, saranno la normalità.

Uscire senza telefono è ormai quasi inconcepibile: potrebbe succedere qualunque cosa, in quelle due ore! Potrei avere l’assoluta urgenza di farmi un selfie! Potrei dover chiamare un’ambulanza urgentemente! Potrei perdere una chiamata di lavoro! Potrebbe esserci una catastrofe, un tornado, un’invasione aliena e non sarei in grado di farlo sapere a tutti i miei amici su Facebook!

Del resto, gli smartphone sono entrati in tutti gli aspetti della nostra vita. Questi infernale, magici aggeggi sono nello stesso tempo telefoni, televisori, macchine fotografiche, bussole, calcolatori, libri, giochi… e mille altre cose. La loro utilità è innegabile, ma il troppo, come sempre, stroppia!

L’amore per il vostro piccolo device non può diventare morboso, né complicare i vostri rapporti con il mondo reale, né tantomeno farvi rischiare l’osso del collo. Quindi, occorre stabilire un limite.

smartphone_smanapp

Vediamo insieme i segni principali di una dipendenza eccessiva in atto… e proviamo a proporre una soluzione!

1. Se lasci il telefono a casa vai del tutto fuori di testa?

“E ora come faccio?”, è la domanda principale. Diciamo che, se non sei nel deserto del Gobi, nella giungla amazzonica o in luoghi simili, non avere il telefonino non dovrebbe essere questione di vita o di morte. In realtà, non lo è nemmeno in quel caso, perché nella giungla o nel deserto di solito non c’è campo. Rilassati e passa una serata “staccata dal mondo”, come si faceva, normalmente, anche solo pochi anni fa.

2. Quando ti annoi o sei arrabbiato, il tuo primo istinto è postare qualcosa sui social?

Un po’ come per i fumatori, i momenti di noia o nervosismo svelano le dipendenze. Respira profondamente e pensa a qualcosa di piacevole. Anche perché, se scrivi sempre quando sei scocciato, i tuoi post saranno meno gradevoli…

3. Prima di cenare, fotografi il piatto e lo condividi su Instagram?

A parte il fatto che di cosa mangi non gliene frega niente a nessuno, i pasti sono un piacere tattile, olfattivo, degustativo. Una foto non renderà mai l’idea, a meno che non sia fatta da un professionista. Ma soprattutto, molla quel coso e mangia, che la pasta si fredda!

4. A un concerto passi tutto il tempo a filmare e fotografare il palco?

Ti rivelo un segreto: i video mossi e sfocati dei concerti sono la cosa più inutile del pianeta. Domani su Youtube ci saranno i video ufficiali della serata, fatti con telecamere vere da persone che le sanno usare. Il tuo video serve solo a dire “c’ero anch’io”. Ormai da tempo durante le serate di musica live non si vedono più i volti felici di gente che canta, salta e balla, ma solo distese di lucette elettroniche. Insostenibile.

5. Se non c’è carica ti manca l’aria?

Se cominci a somatizzare, sfiorando l’attacco di panico ogni volta che il tuo telefono non funziona, significa che hai un piccolo problema da dipendenza da risolvere. Il tuo sguardo, mentre cerchi disperatamente un caricabatterie, somiglia molto a quello di Christiane F. in cerca di una dose di eroina alla stazione dello zoo di Berlino? Beh… ci siamo capiti.

6. Dimentichi le conversazioni avuto a cena con parenti e amici?

“Scusate sto ricevendo un sacco di notifiche su Facebook” non vale come alibi per ignorare i tuoi commensali per tutta la sera. L’educazione non è un optional, la tua attenzione deve essere concentrata su chi hai davanti in carne e ossa. Loro sono lì per te, non per uno zombi ipnotizzato che passa laserata giocando a Candy Crush.

7. Senza i promemoria del telefono non ti ricordi più niente?

Cos’era quella cosa che dovevo assolutamente fare appena alzato? Fammi controllare… ah, già, la doccia.

8. Ti addormenti con il telefono sotto il cuscino?

 

Come dicevo, c’è un limite. Fare le tre del mattino a scorrere i messaggi di Facebook o a cercare su Google informazioni fondamentali come “le frasi celebri di Justin Bieber” quando devi svegliarti alle sette per andare a lavorare è un chiaro segno che il limite è stato superato.

9. Hai imparato a mandare messaggi anche mentre cammini, corri o guidi?

Bravo. Ottime capacità motorie e di apprendimento, te ne do atto, Ma ricordati che un tombino aperto è sempre dietro l’angolo. E noi saremo tutti lì intorno, a ridere.

10. Ti fai selfie in situazioni pericolose?

Lo sai che ogni anno muore qualche centinaio di persone facendosi selfie “estremi”, per esempio guidando ad alta velocità o sporgendosi da una scogliera? Non vuoi diventare parte di questa nuova, triste statistica ed essere ricordato in eterno come un cretino, vero?

Se hai risposto sì ad almeno 7 domande su 10 sei dipendente, e lo sei anche se hai risposto sì solamente alla n.10. Quella è sufficiente anche da sola.

Allora, com’è andato il test? Fai parte di quei milioni di persone che non hanno un rapporto sano con lo smartphone? Ti diamo appuntamento alla settimana prossima, quando pubblicheremo la cura definitiva per guarire dalla dipendenza da cellulare, pur continuando a usarlo!

Come in tutte le cose, il trucco è dominare la tecnologia senza farsene dominare. L’utilità degli smartphone è innegabile, come ben sappiamo noi di SmanApp, che proprio grazie alla nuova tecnologia stiamo lavorando per migliorare sempre di più la sicurezza di runner e ciclisti sulle strade! 

finders (6)

Un pensiero riguardo “10 sintomi della dipendenza da smartphone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...