Dipendenza da smartphone parte 2: la cura

Dopo aver elencato, la settimana scorsa, i sintomi della dipendenza da smartphone, non potevamo che rivelare la cura!

Siamo tutti convinti che un uso eccessivo di questi utilissimi gadget sia da evitare? Allora, perché non provare a disintossicarci per un po’?

Il problema è sempre più sentito, specie nelle grandi metropoli americane: pensate che a San Francisco, negli Stati Uniti, stanno organizzando sempre più frequentemente eventi di “Digital Detox” in molti locali. Serate “Device-Free” in cui i telefoni vanno lasciati alla porta per dedicare la serata a giochi da tavolo, massaggi, musica live e chiacchiere in compagnia. Arriveranno anche qui (o magari sono già arrivate)?

Non vi stiamo invitando a non usare più il telefono, ci mancherebbe. I vantaggi sono tantissimi, così come le piccole beghe quotidiane che lo smartphone ci semplifica. La nostra proposta è diversa: ritornare a dominare la tecnologia, senza esserne mai dominati, e riscoprire i momenti della giornata in cui un aggeggio che ci rende sempre reperibile e ci tenta con i suoi beep e buzz continui è, semplicemente, inopportuno.

Se ci siamo resi conto di dedicare troppo tempo al nostro Samsung o iPhone o quel che è, quella che segue è la cura migliore (almeno secondo questo articolo) per disintossicarci in una sola settimana senza usare psicofarmaci o droghe pesanti:

Libero in una settimana!

Lunedì

Smetti di seguire sui social le persone che non sono tuoi amici anche nella vita, cancellati dalle mailing list indesiderate e disinstalla le app che non usi mai (non ti azzardare a eliminare SmanApp, però!)

Martedì

Disattiva le segnalazioni: sarai tu a scegliere quando controllare chi ti ha cercato o mandato messaggi.

Mercoledì

Fai in modo che guardare il telefono non sia la prima cosa che fai la mattina. Prima la doccia, poi la colazione… solo a stomaco pieno e mente fresca puoi dare un’occhiata al telefono.

Giovedì

Metti lo smartphone in ricarica fuori dalla tua camera da letto, un’ora prima di andare a dormire. Scoprirai, tra l’altro, che la qualità del tuo sonno migliorerà non poco.

Venerdì

Questa è dura, ma sappiamo che ce la puoi fare: vai a cena fuori, e lascia il telefono a casa.

Sabato

Passa un giorno intero ignorando l’esistenza dei social media. In fondo, fino a pochi anni fa era normale…

Domenica

Il momento è giunto: spegni il telefono per tutto il giorno e riaccendilo solo la mattina del lunedì.

Probabilmente una settimana così concepita ti mostrerà che non succede niente di terribile se allentiamo un po’ la presa sul nostro smartphone, anzi. Al contrario, potresti scoprire un bel po’ di ragioni per alzare la testa e ritornare a guardarti intorno. Noi abbiamo già provato, ora sta a te accettare la sfida… e farci sapere com’è andata! 

Se gestita con ragionevolezza e senza farsene travolgere, l’utilità degli smartphone è innegabile! Lo sappiamo bene noi di SmanApp, che proprio grazie alla nuova tecnologia lavoriamo per migliorare sempre di più la sicurezza di runner e ciclisti sulle strade! 


finders (6)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...