Ama ciò che mangi: il segreto di un’alimentazione gustosa e salutare

Un’alimentazione sana allunga la vita. Ce lo hanno ripetuto fino allo sfinimento e, razionalmente, ne siamo convinti. Il problema è che spesso gli alimenti più buoni sono quelli che fanno più male… ma è davvero così?alimentazione_smanapp

L’obiettivo più importante da raggiungere è conciliare il gusto con la salute, scegliendo cibi gustosi ma anche in grado di deliziare il palato. Per godere dei benefici del cibo sano, è necessario imparare ad amarlo, preferendolo alle immense quantità di junk food che ci propinano le pubblicità.

Ci vuole un percorso di apprendimento sensoriale che insegni alle nostre papille gustative l’amore per sapori più delicati, meno zuccherati, meno salati e così via. Ci sono tantissimi ingredienti salutari che possono trasformarsi in piatti favolosi, permettendoci di finire il nostro pasto sentendoci più forti, soddisfatti e senza sensi di colpa.

Ecco i nostri 10 consigli per imparare ad amare una nuova vita alimentare, piena di gusto e di benessere.

1. Non chiamarla “dieta”

Non importa pensare al tuo nuovo percorso di vita come a qualcosa di restrittivo: se lo senti come un terribile sacrificio, non funzionerà. La mente deve imparare a essere felice delle tante alternative che la scelta di nuovi cibi ti offre.

Zuccheri, sale e grassi idrogenati scompariranno, è vero, ma in cambio avrai spezie, aromi, ricette sempre diverse e una linea invidiabile. La tua tavola si riempirà di colori grazie alla frutta e alla verdura e scoprirai sapori che non conoscevi.

2. L’importanza di cambiare schema

Siamo creature abitudinarie, per quanto a volte non ci piaccia ammetterlo. Non è il corpo ad avere bisogno di attaccarsi al tubetto di maionese, è la mente. Se lo fai sempre, lo vuoi fare ancora. Rompere lo schema e cominciare a cambiare abitudini è il primo passo verso il miglioramento.

Per ottenere questo risultato è importante informari, conoscere il cibo. La tua vita non diventerà una triste passerella di cibi insipidi e verdure bollite: al contrario, scoprirai sapor e colori nuovi e stimolanti.

3. Il piacere di cucinare

Il secondo passo è imparare a fare da sé. Elimina il cibo precucinato: è una scorciatoia che porta solo danni. Cerca alternative salutari e veloci da realizzare. Anche se all’inizio può sembrare più comodo comprare un hamburger, il piacere di realizzare le tue ricette preferite, di saper creare sapori nuovi, è incomparabile.

Diventa lo chef di te stesso, vedrai che dopo un primo momento di difficoltà diventerà una sfida stimolante e piena di soddisfazioni. Condividi il momento della cucina con le persone che ami, fallo diventare un’esperienza condivisa e divertente: scoprirai che fa bene anche all’autostima, oltre che al corpo!

4. Nutri la tua mente

Un’alimentazione sbagliata ha effetti anche sulla salute mentale, porta alla depressione, aumenta l’ansia e l’irritabilità, peggiorando i tuoi rapporti con le persone che ami. Al contrario, una dieta bilanciata e cucinata da te nutrirà la tua mente rendendoti più brillante.  Imparerai nuove capacità e la tua vita sociale ne trarrà giovamento.

5. Le ricadute arriveranno: accettale e vai avanti

Ogni percorso ha i suoi momenti di fallimento. Dopo due mesi virtuosi e perfetti sei passato davanti a un MacDonald e ti sei sbafato un mega cheeseburger con tutte le salse disponibili? Ok, ormai è fatta. Non ti sentire troppo in colpa e usa questo passo indietro per ricordare a te stesso che devi imparare a essere più forte delle tentazioni.

6. Evita le tentazioni

La tendenza a mangiare troppo e male è pericolosa: troppo spesso ignoriamo i segnali che ci dà il nostro corpo, come piccoli dolori, affaticamento, piedi gonfi e respiro corto, scoprendo solo al fatidico momento della prova-costume di aver fatalmente perso di vista il peso-forma… e la forma in generale.

Per non arrivare a questo punto, il primo passo è togliere di mezzo le tentazioni. Fai sparire dalla cucina tutta quella roba zuccherosa e industriale che ami tanto, sostituendola con un bel cesto di frutta e verdura fresca da piluccare a mo’ di spuntino. Scegli carne bianca e pesce, più proteine e meno carboidrati.

7. Il cioccolato: una deliziosa energia

Quando proprio non ce la fai a resistere e senti che stai per tuffarti nella prima pasticceria per attaccare un doppio babà alla tripla crema al rum, pensa che hai l’antidoto perfetto per evitare questa tentazione: il cioccolato. Mangiare un po’ di cioccolato nero fondente di alta qualità regala benessere e buonumore, oltre a fare bene al cuore e alle arterie.

8. Pensa a lungo termine

Alcune soddisfazioni sono immediate e spesso effimere, altre, le più importanti, si manifestano più lentamente ma sono destinate a restare. Oltre a perdere peso, imparerai ad accettarti di più, ti vorrai più bene e apprezzerai tutte le nuove informazioni che hai imparato. Tutto questo non ha prezzo, e val bene le rinunce iniziali. La felicità vera si costruisce un pezzo alla volta.

9. Ricorda l’infanzia

Torna indietro nella memoria, ricordando l’emozione e il piacere che provavi prendendo un fico dall’albero, mordendo una mela succosa o assaporando un uovo sbattuto ancora fresco di pollaio. Niente di paragonabile a un prodotto raffinato, pieno di grassi e zuccheri. Una patata al forno ti offrirà sempre un’esperienza gustativa più intensa di un sacchetto di patatine fritte, oltre a darti più energia.

10. Crea un piccolo orto di casa

Se non hai un giardino, fallo in terrazza. Non importa avere tanti prodotti, se lo spazio è minimo può bastare qualche vasetto di erbe aromatiche come prezzemolo, timo, peperoncino, rosmarino, salvia e maggiorana. Se puoi, aggiungi sedano, carote, cipolle, zucchine, pomodori e patate.

Cucinare quello che hai coltivato con le tue mani darà alla tua nuova vita alimentare un gusto tutto particolare: il gusto di un buon lavoro fatto bene.

La salute è parente stretta della sicurezza: entrambe regalano felicità e benessere. Attiva SmanAppriceverai utilissime segnalazioni della presenza sul tuo percorso di gruppi di runner, ciclisti, lavori in corso, incidenti o altri pericoli. Con SmanApp la sicurezza stradale è a portata di click! 

Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

 

Un pensiero riguardo “Ama ciò che mangi: il segreto di un’alimentazione gustosa e salutare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...