10 buone ragioni per mettere la freccia

Antico strumento di segnalazione ormai poco usato, la freccia, che già dal suo nome arcaico fa pensare a scontri tra arcieri medievali, è incomprensibilmente tuttora inserita nella dotazione delle normali automobili…

lautomobilista_responsabile_blog

Nonostante l’evidente disinteresse della popolazione italiana odierna per tale polveroso residuato bellico, desideriamo spezzare una lancia (tanto per rimanere in tema) a favore di questo strumento ormai dimenticato.

A costo di sembrare fuori moda, dei vecchi reazionari che si oppongono al nuovo meraviglioso mondo dell’“Ognuno fa come gli pare”, elencheremo dunque 10 buone ragioni per continuare ostinatamente a usare le frecce luminose ogniqualvolta decidiamo di girare a destra o a sinistra, sorpassiamo o cambiamo corsia.

1. Fanno capire a chi è dietro di voi cosa intendete fare

Sappiamo che fare un piacere agli altri è un concetto superato, un po’ come la tolleranza, la solidarietà e l’empatia. Per questo non cercheremo di stimolare il vostro altruismo.

Far capire al vostro prossimo le vostre intenzioni è però tuttora piuttosto utile per evitare, per esempio, di scoprire l’effetto che fa un camion contro la vostra utilitaria.

2. Sono così carine e luminose

A Natale lo fate l’albero con le lucette? Vi piacciono le strade illuminate? E allora perché non attivare quelle luci di un bell’arancio lampeggiante così piacevoli da guardare?

3. Migliorano il vostro karma

Badare al proprio benessere interiore è una pratica molto diffusa in tutto il mondo. Un buon inizio potrebbe essere ripulire la vostra psiche dal peso di tutti gli insulti e gli accidenti che vi piovono addosso ogni volta che girate senza mettere la freccia. Vi sentirete subito più leggeri.

4. Vi rendono originali!

Avere una personalità spiccata vuol dire fare cose che gli altri non fanno. Mettere la freccia è una di queste. Dimostrate a tutti che non fate parte della massa! Non siate pecore: mettete la freccia!

5. Allungano la vita

Sappiamo che molti guidatori evitano le frecce non per pigrizia o distrazione ma per essere imprevedibili e misteriosi nelle loro mosse. Il fascino del mistero è umano e comprensibile, ma la strada resta, tristemente, un luogo dove un comportamento prevedibile è maledettamente più utile alla vostra sopravvivenza.

Al di là del rischio incidente, ricordiamo anche che difficilmente sapete chi c’è a bordo dell’auto che vi segue… e non mettere la freccia (ed essere tamponati per questo) davanti un body-builder cubico di 2 metri per 2 potrebbe essere l’ultima cosa che fate.

6. Hanno un costo

Che ci crediate o meno, mettere delle frecce alla vostra auto è un’azione che ha un prezzo. Il costruttore ha pagato un lavoratore e dei materiali, in modo che voi abbiate la vostra freccia perfettamente funzionante. Ciò significa che, quando acquistate un’auto, pagate anche le frecce.

Ora, visto che ormai le avete pagate, tanto vale usarle, no? Anche solo per ammortizzare la spesa…

7. Aiutano a pensare in anticipo

Una comune obiezione al mancato inserimento della freccia è “ho dovuto girare all’improvviso, non ho fatto in tempo”. Il fatto è che decidere all’ultimo momento non è una buona idea, in strada.

Incredibile ma vero, non siete soli, ci possono essere bici, pedoni o altre auto che potrebbero subire conseguenze anche gravi a seguito della vostra adorabile tendenza a improvvisare. Siete in strada, non state suonando jazz.

8. Risparmiano tante spese legali

Le percentuale di tamponamenti che si eviterebbero grazie all’uso della freccia è impressionante. Capiamo bene che la vostra innata generosità vi spinge a voler sostenere il benessere economico di avvocati e assicuratori, ma vi assicuriamo che sopravviveranno anche senza il vostro denaro.

9. Il revival va di moda

Un po’ come vestirsi con i pantaloni a zampa d’elefante o andare alle feste anni ’80, mettere la freccia vi farà sentire piacevolmente “vintage”! Recuperare un’abitudine demodé e renderla di nuovo attuale potrebbe rendervi molto popolari in società.

10. Non contengono olio di palma

La freccia è sana. Non fa male al colesterolo né alla pressione. Non contiene additivi, glutammato, olio di palma. Non è realizzata facendo esperimenti sugli animali. La freccia è democratica, solidale e salutare. Perché mai non dovreste usarla?

Sperando di avervi invogliato a riflettere su questa pratica antica ma ancora di una certa validità, vi salutiamo suggerendovi di attivare SmanApp, in modo da ricevere in tempo reale utili segnalazioni di eventuali pericoli sulla strada, come gruppi di runner, pedoni, ciclisti, disabili o lavori in corso. Perché la sicurezza, in strada, è la cosa più importante!

Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...