10 buone ragioni per andare in moto

La motocicletta è sicuramente un mezzo di trasporto più rischioso di altri… ma ha a suo favore una serie di fattori positivi che non possiamo che ricordare. Senza contare le ragioni del cuore!

motor smanapp

La motocicletta è un mezzo di grande fascino. Certo, non è privo di rischi, e prevede una grande attenzione e perizia nel guidarla, ma i lati positivi di scoprire una dimensione del tutto diversa rispetto a quella della guida in auto sono tanti.

Vediamo oggi una serie di ottimi motivi per abbandonare la vecchia quattro ruote e scoprire il magico mondo dei centauri!

1. Se vai in moto sei “cool”

Inutile far finta di niente. Nel profondo del nostro cuore, magari a causa di una pletora di film che ci hanno dipinto i centauri come ribelli, liberi e selvaggi, lo sappiamo tutti: andare in moto non è come guidare un’auto.

Magari non è “cool” dichiararlo (la poca modestia non è mai “cool”), ma è così. Quando vedi un automobilista pensi “ehi, ecco un altro tizio bloccato nel traffico”, mentre vedendo un motociclista una parte di noi pensa sempre “ehi, ecco una persona che vive a modo suo!”

2. La moto porta allo zen

Guidare una moto ti costringe a monitorare costantemente la situazione. La velocità, la postura del corpo, le condizioni della strada, i rischi potenziali. Questo porta il centauro a non pensare mai alle piccolezze della vita, almeno mentre guida.

Questo “abito mentale” lo rende generalmente più zen e meno disposto a farsi travolgere da cose inutili, come per esempio l’ultimo outfit della fashion influencer di turno o le vicende del reality show del momento.

3. Smetti di pensare all’apparenza

All’inizio può essere imbarazzante presentarsi in un ristorante in tuta da motociclista e con i classici capelli a forma di casco… ma dopo un po’ tutto questo diventa normale.

Il motociclista pensa, inevitabilmente, più all’essere che all’apparire, e questa “forma mentis” lo accompagna anche nella vita quotidiana.

4. La tua salute migliorerà

I motociclisti fanno attività fisica anche mentre guidano, a differenza di chi preferisce l’auto. La postura, la tensione del corpo, lo sforzo muscolare richiesto fanno perdere molte più calorie rispetto al guidatore a quattro ruote.

In più, lo stato mentale richiesto per la guida della moto, un misto di lucidità, consapevolezza e rilascio di endorfine dovuto all’eccitazione della velocità, ha un effetto salutare sul cervello. E, si sa, se la mente è sana, migliora la salute del corpo.

5. I motociclisti sono una comunità

In parte è un luogo comune, ma qualcosa di vero c’è. Far parte della comunità degli appassionati di due ruote a motore non è come condividere la passione per le lasagne o per il calcio. Se incontri un altro motociclista è quasi istintivo parlarsi, conoscersi e condividere le proprie esperienze.

6. La libertà, ovviamente

Altro luogo comune, lo sappiamo… una parola anche troppo abusata, ma rende l’idea dell’autosufficienza e indipendenza assoluta che è parte del fascino della moto.

Nella vita quasi sempre siamo al servizio di qualcuno o qualcosa, dai doveri della famiglia agli obblighi di lavoro. In moto no. In moto ci sei solo tu, solo la tua mente e il tuo corpo che controllano la situazione. L’ansia dei conti da pagare e delle scadenze non ha cittadinanza quando sei in sella.

7. Resta connesso col mondo

In automobile sei in qualche modo “alla televisione”, tutto si svolge al di là del parabrezza. Quando guidi una moto sei parte della scena, sei dentro il paesaggio. Stai vivendo.

Non sei separato dal mondo da un abitacolo climatizzato, con la giusta temperatura, la giusta musica, la giusta comodità. Sei immerso nel contesto, e lo sperimenti con tutti i tuoi sensi.

8. Parcheggiare, che gioia!

Il più grande dei vantaggi per il motociclista urbano. Dimenticati i giri dell’isolato, la ricerca disperata di un anfratto qualunque in cui cacciare l’auto. Con la moto tutto diventa più semplice. Un vantaggio meno “filosofico” dei precedenti ma molto più concreto.

9. Farti un regalo sarà più semplice

Per Natale e per il tuo compleanno, parenti e amici sapranno sempre cosa donarti. La quantità di gadget e accessori intorno al mondo della moto, a partire da caschi, tute e guanti per arrivare a qualunque altro tipo di aggeggio possibile, sono infiniti. Non c’è che l’imbarazzo della scelta, e questo toglierà d’impiccio chi non sa mai cosa regalarti!

10. Stop a messaggi, chat e selfie alla guida!

Ok, magari puoi anche riuscirci, ma l’idiozia di un comportamento del genere è molto più evidente che in auto, e questo dovrebbe bastare a far scomparire dalla tua vita queste abitudini esecrabili.

Vuoi approfondire l’argomento, clicca qui per leggere la fonte di riferimento (in inglese) di questo articolo.

Anche quando sei a cavallo della tua moto ricordati sempre di attivare SmanApp, in modo da poter ricevere utili segnalazioni sulla presenza di gruppi di runner, ciclisti, lavori in corso, incidenti, disabili e altri pericoli generici sul tuo percorso. Essere centauri è bello, ma farlo in sicurezza con SmanApp è meglio!

Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

4 pensieri riguardo “10 buone ragioni per andare in moto

    1. Grazie di aver commentato, Marco! Ovviamente questi punti sono in parte soggettivi e in parte anche giocosi. Siamo felici che tu ne condivida alcuni (il punto 7 piace molto anche a noi!). Per i punti 1, 2 e 6, certo, alcune cose sono, se vuoi, luoghi comuni, ma sono anche molto veri, almeno secondo noi. Ci piace molto quel pizzico di sogno, di romanticismo e di fantasia che rende il “centauro”, in qualche modo, una sorta di “cavaliere libero e ribelle”. Certo, c’è un bel po’ di fiction in tutto questo, ma… senza fantasia il mondo sarebbe più triste (altro luogo comune decisamente vero)! Sul punto 4, in effetti abbiamo letto che ci sono studi in merito. Crederci o meno, questo è il problema… e noi abbiamo deciso di crederci! :-). Grazie ancora!

      Piace a 1 persona

      1. Sono d’accordo che il sistema immunitario si alleni di più in moto che sul divano, ma che addirittura si dimagrisca….!
        Ok: si brucia qualche caloria in più, ma arrivare in moto e dire:”eh sai, sto seguendo una dieta”…. 😀 potrebbe essere la prossima battuta da Joe-bar! 😀

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...