Natale in bicicletta

In bicicletta sul lago di Garda, a Zurigo o a Innsbruck a caccia di mercatini natalizi. Un modo ecosostenibile e divertente per scoprire alcuni dei più bei mercatini di Natale.

smanapp mercato natale 2

Anche se fa freddo, organizzare una vacanza a due ruote con l’occasione delle ferie natalizie può essere senz’altro un’idea originale e divertente per scoprire borghi e paesaggi europei e italiani in modo ecosostenibile, salutare e “slow”.

Abbiamo scelto tre mete in particolare, che ci sono sembrate particolarmente adatte al connubio “due ruote-Natale”.

Una si trova in Svizzera, una in Austria e la terza in Italia.

Zurigo

Zurigo è una città affascinante e poco turistica, che a Natale merita davvero una visita.

Oltre a ospitare il più grande mercato coperto di Natale in Europa, la città pullula di mercati sparsi per tutta la città ed è tra le più bike friendly del continente.

Affittare una bici a Zurigo è gratis: si noleggiano vicino alla stazione centrale e basta versare una cauzione di 20 euro che verrà restituita a fine giornata.

In questo modo sarà facilissimo passare in bici tra un mercatino e l’altro, esplorando i vari quartieri della città.

Innsbruck

L’Austria è il sogno di tutti i ciclisti, grazie a un sistema di piste ciclabili molto funzionale.

Per arrivare a Innsbruck dall’Italia consigliamo gli efficienti e pulitissimi treni tedeschi Eurocity della compagnia DB – ÖBB. Sono dotati di un buon numero di posti bici, basta prenotarli in anticipo.

Si parte da Verona o da Trento con vari collegamenti quotidiani.

Raggiunta la meta, sarà piacevolissimo muoversi comodamente con la nostra bici tra i sei mercatini natalizi che rendono fiabeschi gli scorci magnifici della città tirolese, una delle mete più classiche per gli amanti di questo tipo di attrazione.

Per chi viaggia con i bambini: non mancate di fare un salto nella Via della Fiabe (Marchengasse), un vicolo dove le favole prendono vita e sarà possibile incontrare i personaggi più famosi, da Cenerentola a Pinocchio, da Biancaneve al Gatto con gli Stivali, per citare solo alcuni dei più noti.

Lago di Garda

Tra le tante idee ciclo-natalizie del nostro Paese, ci piace particolarmente segnalare la proposta per le festività 2018 di Bike Christmas Experience, un’azienda veneta che si occupa di incentivare il cicloturismo e la scoperta “attiva” del territorio.

L’idea? Mettere in connessione due mondi apparentemente distanti: i Mercatini di Natale e il cicloturismo.

Un modo sostenibile di viaggiare nel periodo più magico dell’anno.

La proposta? Un pacchetto “Bike Experience” dedicato al lago di Garda e ai suoi borghi, che durante le vacanze natalizie si colorano di luci, riempiendosi di alberi di Natale, mercatini e intrattenimento.

L’idea? Esplorare in E-Bike Peschiera, Lazise, Riva del Garda, Bardolino e Garda in bicicletta lungo le belle ciclabili gardesane, costeggiando il lago

Gnomi, presepi, case di Babbo Natale, il tutto in uno degli scenari più belli d’Italia.

Fonti di riferimento qui e qui.

Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

Rispondi